Cardedu: Domus Boi

Un accogliente appartamento con giardino, Marina Cardedu
Nella regione di vacanza: Ogliastra Marina di Cardedu

Cardedu: Domus Boi in Marina di Cardedu - immagine 1
Cardedu: Domus Boi in Marina di Cardedu - immagine 1
Cardedu: Domus Boi in Marina di Cardedu - immagine 2
Cardedu: Domus Boi in Marina di Cardedu - immagine 3
Cardedu: Domus Boi in Marina di Cardedu - immagine 4
Cardedu: Domus Boi in Marina di Cardedu - immagine 5
Cardedu: Domus Boi in Marina di Cardedu - immagine 6
Cardedu: Domus Boi in Marina di Cardedu - immagine 7
Cardedu: Domus Boi in Marina di Cardedu - immagine 8
Cardedu: Domus Boi in Marina di Cardedu - immagine 9
Cardedu: Domus Boi in Marina di Cardedu - immagine 10
Cardedu: Domus Boi in Marina di Cardedu - immagine 11
Cardedu: Domus Boi in Marina di Cardedu - immagine 12
Cardedu: Domus Boi in Marina di Cardedu - immagine 13
Cardedu: Domus Boi in Marina di Cardedu - immagine 14
Cardedu: Domus Boi in Marina di Cardedu - immagine 15
Cardedu: Domus Boi in Marina di Cardedu - immagine 16
Cardedu: Domus Boi in Marina di Cardedu - immagine 17
Cardedu: Domus Boi in Marina di Cardedu - immagine 18
Cardedu: Domus Boi in Marina di Cardedu - immagine 19
Cardedu: Domus Boi in Marina di Cardedu - immagine 20

4
persone

72 m²
Sup. abitativa

2
Camere da letto

da 37 € per notte

Dati di contatto

Pan G. Franceschi

Numero di telefono


Ai preferiti

Il Casa vacanze

Tra il villaggio di Cardedu e del mare offriamo un appartamento arredato con gusto in una grande villa, che si trova vicino alle splendide e mozzafiato spiagge di Marina di Cardedu. Circondato da giardini e terrazze. L'appartamento ha un proprio ingresso indipendente con tutta la privacy necessaria. Due camere, bagno, soggiorno con cucina a vista.

Portico e patio. Sulla costa dell'Ogliastra in un parco naturale con una varietà di pianure e altipiani, laghi artificiali e corsi d'acqua, boschi e macchia, spiagge, depressioni e affioramenti si trova Cardedu. L'intera area di Cardedu comprende belle spiagge di sabbia bianca, acque cristalline, rocce, a picco sul mare, antiche foreste e pianure desertiche a secco.

Cardedu e Barisardo. E 'appena fuori dalla costa, un po' all'interno, a causa di secoli di, continue incursioni dei pirati su questa costa dell'Ogliastra.
La zona intorno a Barisardo affonda praticamente nel verde tipica vegetazione mediterranea ed è stato popolare in tempi antichi come una zona residenziale. Da nuragica era testimoniare oltre 14 nuraghi l'Awesenheit di quella cultura.

Ma ci sono un sacco di resti del passato recente. Con l'avvento del cristianesimo si stabilirono in questa regione diversi villaggi a determinati luoghi di culto in tutto su, da cui nel corso dei secoli un vero e proprio centro abitato chiamato Villa di Bari (proviene dalla mesopotamica e significa "palude") è cresciuto.

Il nome definitivo Barisardo è nato durante il regno piemontese-sardo. Ha aggiunto la sillaba "Sardo", ha aggiunto per evitare confusione con la città di Bari da Ampulien. Numerosi erano i signori presenti in questa regione: Romani, Saraceni, Vandali, Pisani e spagnoli.
Il mare ha nascosto le sue notevoli rischi in tempo per la popolazione locale dalle incursioni costanti. Così, anche in qualità di testimoni di quel tempo per vedere i molti sparsi ovunque alle Torri costa 9 chilometro. Oggi, tuttavia, il mare è una vera manna per l'economia del paese.

Grazie alle sue acque eccezionalmente chiara e pulita (questo tratto di costa è stato assegnato una bandiera blu, segno delle coste più pulite e più belle in Italia) il turismo ha vissuto realmente. Ma il mare fornisce anche prodotti gastronomici di altissima qualità che, insieme con i propri prodotti tipici dell'agricoltura e dell'allevamento marche (un altro fattore molto importante per l'economia di questa regione), Barisardo in un luogo con una buona cucina locale.

Ogni anno nel mese di agosto, tra le altre cose, un partito è organizzato, in cui i visitatori avranno la possibilità di degustare i prodotti tipici locali. Con la SS 125 si va a noi verso Cardedu avanti, è su di esso è continuato al di fuori l'ingresso nel paese, ed a poche centinaia di metri l'incrocio per Marine etichettato Cardedu viene trovato da un trust; lei continua su questa strada per 2 chilometri. e si arriva alla spiaggia di Perdepera, lunga diversi chilometri.

Sulla costa dell'Ogliastra, una sorta di parco naturale con altipiani, pianure, laghi artificiali e torrenti, boschi e spiagge, "Tonneri e" Taccus "(entrambi Kalkfelsformationen) è un piccolo villaggio: Cardedu. Inizialmente è emerso come il sobborgo nel 1951 a seguito di una frana a Gairo, perché molte case sono state distrutte a Gairo. Dal 1984 si tratta di un comune autonomo.

Il mare con la sua fondo sabbioso e la costa, con la partecipazione di piccole baie con spiagge sabbiose, scogliere, pietre e porfido rosso si alternano, formando un paesaggio variegato che è ancora pulito e in origine. Il mare di Cardedu è molto popolare a causa delle sue buone condizioni di vento tra i surfisti. L'agricoltura è - come in passato - forse il più importante settore economico, a causa del terreno fertile nella Talebenen.Cardedu ha anche tesori archeologici, come nuraghi, domus de janas, un pozzo sacro (Sop Personeddu).

A causa della breve fondare la chiesa non ci sono altri monumenti storici, a parte l'antica chiesa campestre di Madonna di Buoncammino. Pertanto, i residenti hanno dichiarato la piazza al loro punto di incontro principale. Egli è il centro e il salotto del paese, allo stesso tempo.

In inverno, poco visitato, il villaggio si riempie l'estate con la vita ed è per due mesi, un punto di riferimento per i locali, ospiti e turisti; questo è anche grazie al festival "Insieme a Cardedu", che offre una vasta gamma di eventi, dalla musica da ballo, teatro e folklore.

Stanze e impianti in dotazione


massimo 4

72 m²


Sedia a rotelle

Collegamento Internet

Camere da letto

  • Numero complessivo: 2
  • 2 Camere doppie

Bagni e WC

  • Numero complessivo: 1
  • 1 Bagni con doccia
  • 1 WC ospiti

All’esterno

  • Giardino
  • Barbecue
  • Posto auto
  • Terrazza

All’interno

Apparecchiature elettriche e accessori

  • Lenzuola
  • Televisore
  • Asciugamani
  • Collegamento Internet
  • TV SAT
  • Lavatrice
  • Sedie da giardino

Attrezzature della cucina

  • Fornello a 4 fuochi
  • Scomparto congelatore
  • Frigorifero
  • Forno

Servizi aggiuntivi

Altre caratteristiche

  • Affitto a lungo termine possibile
  • Ambiente povero di allergeni
  • Animali domestici su richiesta
  • Adatto alla terza età
  • Bambini benvenuti
  • Adatto a sedie a rotelle

Come arrivare e distanze

Negozi: 3.5 km
Aeroporto:
Cagliari Elmas Airport - 120 km
Stazione:
Tortoli - 15 km
Uscita autostrada:
SS 125 - 3 km

Sport praticabili nelle vicinanze

Pesca
Alpinismo
Bicicletta
Canoismo
Mountain bike
Equitazione
Nuoto
Vela
Surf
Immersioni
Camminate
Sci nautico
Surf

Località e posizione dell'alloggio

L'Ogliastra è una "isola nell'isola", che offre ai visitatori i più bei paesaggi di montagna e il mare. Qui si può ancora guardare la natura perfetta della Sardegna, dalle spiagge bianche della costa fino alla Felsvorspruengen di Gennargentus.

La cucina è il più autentico e più naturale della Sardegna. Tutto è preparato con ingredienti semplici per evidenziare il gusto. Come antipasto, le salsicce e prosciutto affumicato sono offerti.

Si deve anche formaggio di capra, ricotta, e il tipico formaggio acida (non dimenticare casu axedu). Un altro formaggio tipico è il "casu e fitta" (salato Schafsksaese). Si mangia con una zuppa di finocchietto selvatico e menta. Il piatto più famoso di Ogliastra sono Di "culurgiones" (ravioli), ripieni di patate, cipolle, aglio o formaggio ,

Molto buono sono i "coccois prenas" (pane piatto) a dimenticare con Gemuese.Nicht sono gli arrosti, in particolare la capra, oppure i culurgiones di agnello e capretto. Tra i diversi tipi di pane sono "pistoccu" e "moddixina" il più gustoso non .Vergessen il Pardulas e "panixeddas" a piacere (polpette Suesse), tra i tanti formaggi.

Se si pensa dell'Ogliastra, si cade subito di ottimo vino rosso, che appartiene alla gastronomia di questa zona, è ovviamente al Cannonau. Qui in Ogliastra, la parte più selvaggia della Sardegna, troveremo costa 40 km con ripide scogliere, nella natura ha scavato profondi tagli; con cale e spiagge, i veri gioielli del Mediterraneo guardiani sind.Die di questa riserva naturale sono ancora come nei tempi antichi, i pastori che custodiscono i loro numerosi greggi di capre.

Le escursioni si svolgono a bordo di piccole imbarcazioni e gommoni che trasportano circa 12 persone. Quindi, si deve mettere in la possibilità in qualsiasi momento una piccola insenatura e ogni incisione mare e ammirare da vicino. Le molte immagini e colori lasciare che il tempo passa molto veloce, la corsa viene interrotta di tanto in tanto per una nuotata nelle acque turchesi cristalline.

Si vede, tra l'altro, le isole di Ogliastra, Pedra Longa, le fonti di costruzione, la Grotta dei Colombi, i canyon di Portu Pedrosu e Portu Cuau (a terra si possono vedere una reliquia nave dagli anni sessanta sono) .In seguito baie che possiamo su Baden: Cala Goloritzè, spiaggia di fonti, spiaggia di gabbiani, spiagge di Cala Mariolu e Cala Biriola. Inoltre, è possibile utilizzare la visita Grotta del Fico, l'ultima fermata della foca monaca.

Benvenuti al Ogliastra un seducente bel paesaggio in Sardegna orientale. Questo riflette la natura della Sardegna al suo meglio zona side.The, tra mare e montagna, offre innumerevoli scenari unici scenici. Un mare cristallino che circonda la sua lunga, costa multiforme. Sole, spiagge piatte sono sostituite da scogliere imponenti che si innalzano con orgoglio. Le piccole calette isolate come Cala Mariolu, Cala Luna, Cala Biriola, Cala Sisine e Cala Goloritzè sono ancora pulito, naturale, imponenti gemme.

Nella magnifica oasi, circondata da mare e montagna, ricoperto di muschio verde, la natura è ancora intatta, selvaggia e impraticabili. Particolarmente belle spiagge d'altra parte troviamo in Tancau, Girasole, Orrì, Cea, Marina di Barisardo e Cardedu, Coccorrocci e il Golfo di Sarrala.

Il turismo in Sardegna è un fenomeno piuttosto recente, e fino a poco tempo, era inevitabile per stare in un alloggio modesto, spesso lontani dalle principali città e conosciute in poche zone di balneazione. Oggi, la qualità media di alloggio in Sardegna in grado di competere con le altre regioni d'Italia, questo è anche grazie a importanti introduzioni, come ad esempio l'Ufficio del Turismo nel 1952, ei vari supporti nel finanziamento di una regione, di cui dal momento che il 60 'e il 70 'anni hanno beneficiato molto gli individui e le aziende importanti di oggi.

Non solo nelle zone costiere, ma anche l'interno dell'isola contribuisce al turismo della Regione sarda, come Oliena e Fonni, una volta dedicato esclusivamente alle strutture agricole e del bestiame, si trovano ora di alto livello.

Cardedu è stata fondata dopo il diluvio a Gairo nel 1951, prima parte di Gairo e poi, nel 1984, è diventato un comune a sé stante. Il comune si estende su 2.000 ettari, con boschi secolari con flora e fauna uniche, formando una zona di straordinaria bellezza naturale intorno al Monte Ferru (875 m slm). Lungo la costa ci sono una serie di calette di sabbia, rocce, pietre e porfido rosso per fare una campagna vario e incontaminato.

Non ci sono monumenti storici, data la relativamente recente formazione della comunità, ma ci sono siti archeologici, zoals nuraghi, domus de janas, una fontana sacra (Su Presoneddu). Ash in passato, l'agricoltura è un settore importante, la produzione di prodotti tipici come arance, pesche, uva (e vino), miele, formaggi, E caso fitta caso agedu e latte. Le specialità sono culurgiones, Gatto e amaretti.

Ogliastra, con la bellezza delle sue coste e interno montuoso, il più recentemente scoperto destinazione turistica della Sardegna. Questo angolo dell'isola, confina con le montagne e il mare, offre un numero illimitato di attrazioni uniche per i visitatori.

Un paradiso di notevole bellezza situato sulla costa orientale della Sardegna: qui la natura offre il meglio per se stessi. Il nome Ogliastra è venire dal Olivastri, ulivi, che si trovano in tutto il mondo in questo settore, se altri dicono che deriva dal Agugliastra (o Pedra Longa), il monolite calcareo sulla costa di Baunei.

Ogliastra costa contiene bellissime oasi di sabbia tra il mare e le rocce circostanti incastrato, ed è uno dei più suggestivi paesaggi del Mediterraneo. Partendo da nord, calette di sabbia (Cale) accessibile solo in barca oa piedi si arriva, zoals la famosa Cala Luna, Cala Sisine, Cala Mariolu e Cala Goloritzè; Più a sud troviamo spiagge interessanti zoals L'a Tancau, Orri, Cea, la Marina di Barisardo e Cardedu Coccorrocci e il Golfo di Sarrala.

L'altro lato magico Ogliastra è la natura, -Quali è ancora intatta e tutti, cambia gradualmente come si sale sulle colline alle montagne del Gennargentu Tutti i cui paesaggi e di rara bellezza variegata sono molto soddisfacenti, arrivando sul punto di vista.

Un paese che è meglio apprezzato da un osservatore attento e curioso, piuttosto che il normale turista. In termini di storia e archeologia, l'intera area è molto utile per visitare, con molti Nuraghi, Domus de Janas, Fonti Sacre, Tombe dei Giganti e Menhir.

A piedi, in bicicletta, a cavallo, in auto o 4WD seguire i sentieri in tutto che non si dimentica presto te stesso. Se la magnifica costa dell'Ogliastra vuole vedere il mare dall'altra parte, ci sono barche a prendere lì.

per descrivere pienamente solo la combinazione di luoghi e profumi maneggi Ogliastra magia e l'armonia. Non si può dire che avete veramente visitato la Sardegna spendere se non almeno un paio di giorni in Ogliastra!

Ogliastra, terra di magica bellezza, sul versante orientale della Sardegna. Questa zona, tra le cime del Gennargentu e il Mar Tirreno, è considerato uno dei più affascinanti della Sardegna.
La costa offre interessati magnifiche barriere Tauri che andando a lunghe spiagge sabbiose e, collegati da una piccola roccia su cui la torre di Barisardo (Turri) sorge pinete sind.Schattige, interrotto da grandi Macchiaflaechen ed eucalipto viali limitano le spiagge zone umide "Bau Eni" e "Tramalitzia" al confine con la costa di Cardedu.

Le zone umide sono ricchi di flora e fauna. Nel centro si trovano tra le rovine di S.Leonardo- Chiesa, testimone dai tempi di insediamenti antichi, interessanti opere storiche e artistiche. Particolarmente interessante è la chiesa parrocchiale, tra i secoli 17 ° e 18 °. Sorti a causa della loro scala con un colorato, dotato di belle intarsi Marmorbaluster.

Il campanile barocco dominato dalla sua dimensione imponente del paese. Sul lato sinistro della chiesa parrocchiale, l'oratorio della Confraternita di Rosenkranzes- è nel 17 ° secolo erbaut- la pena di vedere - non ancora Renovier. Il fatto che gli abitanti dovevano proteggere dal frequente Wandalenueberfaellen, Barisardo si trova a circa 4 km dal mare. Per la protezione è stato istituito anche con decreto del re di Spagna al 17 ° secolo, una torre kegelfoermiger che è stato restaurato negli ultimi anni.

Cardedu è un piccolo centro dell'Ogliastra, una delle più belle e selvagge regioni storicamente e geograficamente dalla Sardegna. Situatedness po 'lontano dalla spiaggia, in una frazione agricola ha incontrato uno sviluppo urbano improvviso.

Calcolatore prezzo

Canone d'affitto: da 37 €

per notte, incl. spese accessorie fisse

Canone d'affitto e modalità

Di seguito una panoramica dei prezzi (non si tratta del prezzo finale!) che il calcolatore utilizza per determinare il costo finale

prezzo minimo: da 37 € per notte

I prezzi indicati si riferiscono - per immobile - al soggiorno di max.:: 4 Persone
Maggiorazione per ogni persona in più: 5 € notte / 35 € per settimana

Periodo della vacanza Soggiorno
minimo
per
notte
per
Settimana
per ogni notte addizionale
(a partire da 8 notti)
24.06.16 - 03.09.16
stagione
7 notti -- 550 € 79 €
03.09.16 - 24.06.17
fuori stagione
7 notti -- 260 € 37 €
24.06.17 - 03.09.17
stagione
7 notti -- 595 € 85 €
03.09.17 - 24.06.18
fuori stagione
7 notti -- 260 € 37 €
da 24.06.18 Su richiesta
Spese accessorie (fisse)
Pulizia finale una-tantum 50 €

Condizioni d'affitto

Data d'arrivo: a scelta
Anticipo: 25 % all'arrivo
Pagamento a saldo: all'arrivo

ulteriori informazioni sul canone d'affitto:

Pulizia 50 €.

Ulteriori informazioni

Condizioni di pagamento: Entro 7 giorni dal ricevimento della nostra conferma della vostra richiesta, si paga il 30% del deposito totale. Al suo arrivo a casa vostra vacanza, l'importo residuo deve essere pagato al proprietario.

Cancellazione: Annullamento da 9 mesi a tre settimane di tempo prima di arrivare al 30% del totale. Annullato se inferiore a quello sopra citato periodo di 50% del totale.

Per quanto riguarda il ritiro della prenotazione in caso di malattia grave, possiamo fare un accordo che solo il 15% del totale è da parte vostra. Anche se quando dimostrabile con un certificato autentico e firmato mediche (copie), che è a noi. Per ulteriori test

Calendario delle prenotazioni Cardedu: Domus Boi

Legenda: disponibile occupatoData di arrivo e di partenza

Ultimo aggiornamento: 08.08.2016

Dati di contatto

Pan G. Franceschi

Pan G. Franceschi

Parliamo Inglese, Italiano, Dutch.

Leggi la presentazione del locatore

Cari inquilini, sono nato a Lanusei Sardegna. All'età di 18 Sono venuto a Paesi Bassi, dove dal 1976 sto lavorando per The Dow Chemical Company a Terneuzen. Accanto a mio lavoro, ho iniziato con l'affitto di case vacanza sulla costa orientale della Sardegna; unità di sintesi appartengono a miei buoni amici. Il proprietario sul posto, vi accoglierà a braccia aperte, anche se, devo tutta la responsabilità per un corretto 'n corretto funzionamento della vostra vacanza' da intermediario 'tween s te e il proprietario in loco.

0031 (0) 115441702

0031 (0) 611120111

Ultimo aggiornamento 28442 a resido.it

Cardedu: Domus Boi in Marina di Cardedu - immagine 1
Ben equipaggiato
Dal 7 anni online
6 volte nella lista dei più richiesti

Cardedu: Domus Boi

4 Persone
72 m² Superficie abitabile
2 Camere da letto

da 37 per notte

Il Casa vacanze ha nessuno Recensioni.

Ulteriori informazioni

Idee per la vacanza: Vacanza al mare, vacanze in montagna, Agriturismo, Sedia a rotelle, Vacanza con famiglia, Vacanza romantica
Ultimo aggiornamento: 28442
Ultimo aggiornamento: 17.08.2016
Questo annuncio è pubblicato online dal: 7 Anni, 5 Mesi.
URL: http://www.resido.it/28442.htm

Mostrare il numero di identificazione per inserzione n 28442


Mr. Gianni Franceschi
Keyzerstraat 11
4542BC Hoek
0031611120111


Contatto

Altre strutture offerte da Pan G. Franceschi

Girasole, Domus Cocco
Porto Frailis. Domus Alejandru
Solo 150m di distanza dalle spiagge

Mostra tutti gli oggetti